La Mia Appia

Nel complesso di Capo di Bove, al IV miglio della Via Appia Antica, dal giugno 2011 è aperta gratuitamente al pubblico la mostra fotografica “La Mia Appia. Laboratorio di mondi possibili tra ferite ancora aperte”. Una selezione di circa 80 foto tra le più belle immagini storiche d’archivio e i nuovi scatti del fotografo Stefano Castellani che ritraggono l'Appia “in attività”, nel pieno della vita che vi scorre senza sosta da secoli: le passeggiate di Thomas Ashby, le pecore che pascolano nei pressi dei ruderi, gli operai al servizio della Soprintendenza Archeologica di Roma intenti a restaurare i muri antichi. Ma anche le ville abusive che celano i monumenti, le ruote delle macchine che corrono sul selciato romano, le discariche. La mostra è un’affascinante passeggiata attraverso i secoli, ma anche una forte denuncia e un chiaro messaggio a non abbandonare l'Appia al degrado e agli abusi edilizi, per continuare ad amarla con cura e attenzione, tutelandola e valorizzandola.