Appuntamenti per le scuole

In occasione della mostra “Alessandro Imbriaco. Un posto dove stare”, ospitata nel Casale di Santa Maria Nova, il Servizio Educativo del Parco Archeologico dell’Appia Antica organizza delle visite dedicate alle scuole, in particolare a studenti di istituti secondari di primo e di secondo grado.
Le visite inizieranno dal Casale di Santa Maria Nova (via Appia Antica 251), dove sono esposte le foto di Alessandro Imbriaco, che ha documentato con la sua opera il tema dell’emergenza abitativa, riflettendo al contempo sul destino delle persone in essa coinvolte, e dove gli studenti saranno avvicinati a questi argomenti di grande attualità dalle curatrici della mostra. Il percorso proseguirà poi a cura del personale del Servizio Educativo con la visita della Villa dei Quintili, il più grande complesso residenziale del Suburbio romano, in uno stimolante confronto tra antico e moderno.
Le visite si terranno il 15 e il 29 marzo e il 12 aprile, dalle ore 9.30 alle 12.00 circa e saranno aperte ad un numero massimo di 45 studenti (2 classi).
Le visite alla Mostra e alla Villa dei Quintili sono gratuite, così come l’ingresso ai siti, previa presentazione dell’elenco degli studenti e dei professori accompagnatori su carta intestata dell’Istituto. L’eventuale trasporto sarà a carico della scuola partecipante.

Informazioni logistiche/pratiche:
per iniziare la visita si consiglia di arrivare all’incrocio tra la via Appia Antica e via di Tor Carbone-via Erode Attico e da lì percorrere a piedi la via Appia Antica per circa 600 m fino a raggiungere l’ingresso del Casale di Santa Maria Nova (civico 251); la visita terminerà, invece, in corrispondenza dell’attuale ingresso alla Villa dei Quintili in via Appia Nuova 1092.
Prenotazione obbligatoria all’indirizzo mail: pa-appia.servizioeducativo@beniculturali.it
Le richieste saranno accolte in ordine di arrivo.