Entrata in vigore del DPCM n. 76 del 19 giugno 2019

A partire dal 22 agosto 2019, data di entrata in vigore del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 76 del 19 giugno 2019 (Regolamento di organizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali, degli uffici di diretta collaborazione del Ministro e dell’Organismo indipendente di valutazione della performance), il Parco Archeologico dell’Appia Antica cessa di esistere quale Istituto di rilevante interesse nazionale dotato di autonomia speciale ed è assegnato alla Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma.