Giovedì 11 giugno riapre il Parco delle Tombe di Via Latina

Concluse le operazioni di sfalcio, sanificazione e messa in sicurezza giovedì 11 giugno apre al pubblico il primo dei siti del Parco Archeologico dell’Appia Antica: il Parco delle Tombe della via Latina, in via dell’Arco di Travertino 151 a Roma.

Il sito, facilmente raggiungibile con la metro A (fermata Arco di Travertino), sarà aperto al pubblico dal giovedì alla domenica dalle 9.00 alle 19.30 con ultimo ingresso alle 19.00.
L’ingresso al sito è gratuito e non è necessaria la prenotazione.

Per poter accedere i visitatori dovranno indossare una mascherina coprendo naso e bocca e utilizzare il gel disinfettante posto all’ingresso. Prima di entrare saranno inoltre sottoposti da personale autorizzato alla misurazione della temperatura corporea. Come misura di prevenzione alla diffusione del Covid-19 l’accesso all’area archeologica è infatti subordinato alla rilevazione della temperatura corporea dei visitatori che deve essere inferiore a 37,5°C.

All’interno del Parco non potranno entrare più di 50 visitatori. Si raccomanda di non formare assembramenti, di rispettare la distanza interpersonale di 2 m e di mantenere una adeguata distanza dalle strutture e dalle opere. Il personale di ALES e i volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri forniranno un utile supporto al personale del Mibact.
Una pannellistica specifica, posta sia all’ingresso e che all’interno dell’area, fornirà ai visitatori tutte le informazioni necessarie.
Si ricorda che l’accesso all’interno degli ipogei, a causa delle particolari caratteristiche microclimatiche con elevata percentuale di umidità e limitata aerazione, non è al momento possibile.
Il calendario delle aperture degli altri siti del Parco sarà comunicato nei prossimi giorni.