«Appia Antica: “AAA vendesi sepolcro di Sant’Urbano”. L’offerta dei proprietari allo Stato»

“AAA Sepolcro di Sant’Urbano vendesi”, con annesso abuso edilizio: piscina e barbecue per feste e scampagnate. Da 36 anni il monumento sul parco dell’Appia Antica – cuneo di 3500 ettari nella pancia della Capitale che s’allunga fino ai Castelli Romani – in via dei Lugari 3 (secondo per importanza e bellezza solo a quello di Cecilia Metella), è di proprietà di privati.

Per leggere l’articolo completo di Alberto Custodero su La Repubblica del 12 novembre 2017 clicca qui.