Nuovi musei autonomi e Direzione Turismo: le manovre del MIBACT

Dario Franceschini presenta il suo nuovo corso, tra autonomie, turismo e gestione delle calamità naturali. Ecco tutti i cambiamenti del MIBACT.

Grandi manovre al MIBACT che, a 4 mesi dal ritorno di Dario Franceschini, inizia a definire la struttura di questo nuovo corso, dopo la parentesi di Alberto Bonisoli.

La via dell’autonomia per il MIBACT
Non ci sono dubbi sulla strada da imboccare: autonomia. Confermati le Gallerie dell’Accademia di Firenze, che Bonisoli aveva stabilito fossero accorpate agli Uffizi, e il Parco Archeologico dell’Appia Antica e il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, che dovevano tornare sotto l’egida del Ministero come anche il Castello di Miramare di Trieste, scatenando diversi mal di pancia, con tanto di petizione.

Per leggere l’articolo completo clicca qui.