Roma: Appia Antica, il Mausoleo di Sant’Urbano torna patrimonio dello Stato

Conclusa l’acquisizione del monumento da parte del Parco archeologico. Franceschini: “Un altro importante passo verso il pieno recupero al patrimonio pubblico”

Il Mausoleo di Sant’Urbano dell’Appia antica torna a far parte del patrimonio dello Stato. Si è conclusa, con la firma di ieri, la lunga trattativa avviata alla fine del 2017 dal ministro per i Beni culturali, Dario Franceschini, che ha portato all’acquisizione, da parte dello Stato, di un nuovo importante monumento lungo la via Appia Antica. “Oggi si compie un altro, importante passo verso il pieno recupero al patrimonio pubblico del più importante complesso archeologico dell’Appia Antica rimasto in mani private. L’acquisizione del Mausoleo di Sant’Urbano da parte del Parco è l’inizio di un percorso che aprirà ai cittadini questo sito straordinario, arricchendo così l’esperienza di visita della più grande area archeologica al mondo”, afferma Franceschini.

Per leggere la notizia completa clicca qui.