Via libera dal Consiglio dei ministri alla riforma Mibac

Prevista soppressione dell’autonomia per tre musei nazionali. Si tratta del Museo nazionale etrusco di villa Giulia a Roma del parco archeologico dell’ Appia antica e delle Gallerie dell’Accademia a Firenze.

Ha avuto l’ok del consiglio dei ministri, secondo quanto apprende l’Ansa, anche la riforma del ministero dei beni culturali. Il testo della nuova organizzazione prevede, tra l’altro la soppressione dell’autonomia per tre musei nazionali. Si tratta del Museo nazionale etrusco di villa Giulia a Roma del parco archeologico dell’ Appia antica e delle Gallerie dell’Accademia a Firenze. Salvo il museo del Castello di Miramare a Trieste.

Per leggere l’articolo clicca qui.