Italo Insolera

Italo Insolera

XX SEC., URBANISTA E ARCHITETTO CHE HA ELABORATO IL PARCO ARCHEOLOGICO DEI FORI E DELL’APPIA ANTICA

L’urbanista e architetto Italo Insolera, morto nel 2012 all’età di 83 anni, è stato protagonista di tante battaglie culturali e ambientali volte alla tutela e alla conservazione del paesaggio, nonché al recupero e alla difesa della città storica.

Nel corso della sua lunga carriera ha compiuto lavori di pianificazione e riqualificazione urbanistica e territoriale, preoccupandosi sempre della città antica e proponendo soluzioni innovative che permettessero di proteggere e valorizzare i beni storici e architettonici.

A Roma ha dedicato studi ed approfondimenti, scrivendo nel 1962 “Roma Moderna”, la prima e più completa storia delle trasformazioni della città.

Dal sodalizio con Antonio Cederna è nata l’elaborazione del grande progetto di sistemazione dell’area centrale dei Fori e della creazione del parco dell’Appia Antica, nella battaglia di entrambi per dare ai cittadini un posto migliore in cui vivere.

Nell’ultima edizione di Roma moderna, del 2011, è aggiunto un capitolo per l’Appia, quale grande protagonista della Roma moderna, con una conclusione: “La Via Appia Antica potrà diventare la “colonna vertebrale” di una nuova struttura in grado di costruire, al di là degli errori e delle speculazioni di “Roma moderna”, per i cittadini di questa città e di questa regione, per i turisti, per gli amanti dell’arte e della natura e per gli studiosi di tutto il mondo la vera “Roma futura”.