UFFICIO VERDE E PAESAGGIO

 

All’Ufficio è demandato il compito di:
– garantire la conservazione e il recupero del verde e del paesaggio, in ottemperanza degli strumenti normativi e delle convenzioni vigenti;
– prendere parte ai tavoli di co-pianificazione territoriale e paesaggistica per le materie di competenza;
– vigilare affinché gli interventi programmati dall’Istituto e da altre Amministrazioni siano adeguati al rispetto del paesaggio, anche identificando programmi e fondi ad hoc;
– attivare il monitoraggio del patrimonio arboreo e vegetazionale del Parco Archeologico dell’Appia Antica al fine di predisporre il piano di manutenzione del verde e di tutte le infrastrutture all’interno delle aree e dei beni in consegna al Parco Archeologico;
– predisporre perizie, capitolati, computi e quanto altro necessario per la manutenzione del verde;
– verificare l’attinenza delle alberature con quanto previsto dalla L. 10/2013 (Censimento alberi monumentali);
– curare l’applicazione delle ordinanze in materia di prevenzione incendi e antigelo, in collaborazione gli Enti preposti;
– gestire i rapporti con il Parco Regionale dell’Appia Antica e gli Enti Locali per quanto attiene alle rispettive competenze in materia;
– gestire i rapporti con le aziende municipalizzate di servizi relativamente al decoro del territorio di competenza del Parco Archeologico dell’Appia Antica.

.
​Ufficio verde e paesaggio
pa-appia.verdepaesaggio@b​eniculturali.it

Funzionari responsabili
Arch. Luigi Oliva
luigi.oliva@beniculturali.it
Arch. Michele Reginaldi
michele.reginaldi@beniculturali.it