Domenica 12 settembre il Festival della Letteratura di Viaggio nel Complesso di Capo di Bove

Dal 7 al 21 settembre 2021 torna a Roma il Festival della Letteratura di Viaggio – giunto alla sua dodicesima edizione. Promosso da Società Geografica Italiana il Festival è dedicato al racconto del mondo, vicino e lontano, attraverso diverse discipline e forme di narrazione del viaggio, di genti e contesti, paesaggi e umanità.

Protagonista della giornata di domenica 12 settembre è il Complesso di Capo di Bove nel cuore del Parco Archeologico dell’Appia Antica dove – in omaggio al centenario della nascita del giornalista e ambientalista Antonio Cederna – nel corso della giornata avranno luogo diversi incontri dedicati al tema del cammino, del paesaggio e della tutela del patrimonio culturale e ambientale.

ore 11.00 TALK | Cammini e vie, tra Italia ed Europa
Con la partecipazione di Paolo Piacentini, esperto di cammini, Federtrek, Riccardo Carnovalini, camminatore, fotografo, scrittore, Simone Quilici, direttore Parco Archeologico dell’Appia Antica. Conduce Tommaso Giartosio, scrittore e poeta, conduttore Fahrenheit Rai Radio 3. Di seguito, alle ore 14, 15 e 16 – per i possessori di Appia Card – visite guidate alla mostra Un atlante di Arte Nuova. Emilio Villa e l’Appia Antica.

Ore 16.30 TALK | Aree interne, cura del territorio, piccoli borghi
Con la partecipazione di Erminia Sciacchitano, Ministero della Cultura, Alessandra Bonfanti, Legambiente, Marta Leonori, Regione Lazio, Stefano Landi, esperto di turismo e presidente SL&A, Roberto Formato, direttore Fondazione Real Sito di Carditello, Paolo Piacentini, esperto di cammini, Federtrek, Gabriele Desiderio, coordinatore Unpli.
Coordina Claudio Bocci, Cultura del Viaggio.

Ore 17.30 TALK | Genius loci
Con Stefano Cascavilla, alpinista, architetto, appassionato di psicologia analitica, e Gloria Fossi, saggista e storica dell’arte medievale e moderna. Conduce Tommaso Giartosio, scrittore e poeta, conduttore Fahrenheit Rai Radio 3.

 L’edizione di quest’anno, a cura dell’associazione Cultura del Viaggio, in collaborazione con Zètema Progetto Cultura, è patrocinata da Ministero della Cultura, ENIT Agenzia Nazionale del Turismo Presidenza dell’Assemblea Capitolina e ha il sostegno di Regione Lazio, Regione Campania, Toscana Promozione Turistica, Comune di Ravenna Assessorato alla Cultura, Università del Molise, ICPI Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale, Fondazione Barumini, My Nutrition Lab, Make You Greener, Zauber Venture, Olab con il suo progetto Scoprire il Lazio Giocando. Patrocinano l’iniziativa anche UNPLI Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, Confcommercio-Confturismo, Federturismo, Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale, Culturmedia, Confcooperative Turismo, Fondazione Molise Cultura, Legambiente, Federparchi, SIAE, AGIS Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, AITR Associazione Italiana Turismo Responsabile, Assifero Associazione Italiana Fondazioni ed Enti Filantropici, Fondazione Patria della Bellezza.

Per il programma completo e per prenotarsi agli eventi: www.festivaletteraturadiviaggio.it

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito, su prenotazione tramite il sito del festival, nel rispetto della normativa anti-Covid.