Berretta del Prete

La cosiddetta Berretta del Prete è un sepolcro romano che prende nome dalla sua caratteristica forma circolare con copertura a cupola. Essa si trova circa 500 m a sud del Tempio di Ercole, sul lato opposto della Via Appia, preceduta a pochi metri di distanza da una tomba a edicola in opera laterizia molto ben conservata. Il grande mausoleo ha un diametro di 12,50 m ed è ornato sia esternamente che all’interno da nicchie semicircolari alle pareti. Un ambulacro concentrico coperto da una volta a botte circondava l’edificio, mentre un corridoio rettangolare ne costituiva l’accesso monumentale dalla strada (entrambe le strutture non sono visibili). L’impianto è databile alla fine del III – inizi IV secolo d.C. per la tecnica muraria in opera listata a ricorsi di cubetti di selce alternati a filari di tegole e mattoni. Scavi effettuati negli anni Ottanta hanno evidenziato che l’edificio fu trasformato in torretta verso il XII secolo, mentre nulla è stato rinvenuto della chiesa altomedievale di cui parlano le fonti e che studiosi del passato hanno ritenuto fosse il monumento stesso reimpiegato.

Bibliografia:

Th. Ashby, La Campagna Romana nell’età classica, Longanesi, Milano, 1927.

F. Coarelli, Dintorni di Roma, Laterza, Bari, 1981.

L. Quilici, La Campagna Romana come suburbio di Roma antica, La Parola del Passato, 29, 1974.

L. Quilici, La via Appia da Porta Capena ai Colli Albani, Roma 1989.

E. M. Steinby (a cura di), Lexicon Topographicum Urbis Romae, 6 voll. Quasar, Roma, 1993-2000.

G. Tomassetti, La Campagna Romana antica, medievale e moderna, (a cura di) L. Chiumenti, F. Bilancia, vol. II, Via Appia, Ardeatina ed Aurelia, Leo S. Olschki editore, Firenze, 1979.

H. Von Hesberg, Monumenta: i sepolcri romani e la loro architettura, Longanesi, Milano, 1992.

COME ARRIVARE: 
Via Appia antica, 00178 Roma RM 
raggiungibile con: 

- Autobus: 
520, fermata Aeroporto di Ciampino 
Ciampino Airlink-Airport, fermata Aeroporto di Ciampino
720, fermata Fiornal/Squillace