«Appia Antica, abusi edilizi e condoni. Stretta nei controlli sulla Regina viarum»

Aumentano i controlli per l’Appia Antica sul rilascio dei condoni per abusi edilizi. Soprattutto pensando alla «Regina viarum» l’assessorato all’Urbanistica ha deciso di firmare un accordo operativo con la soprintendenza speciale ai Beni Archeologici di Roma e quella ai beni architettonici e paesaggistici. «Un territorio di tale pregio monumentale e paesaggistico merita sicuramente la nostra attenzione più completa – spiega l’assessore Marco Corsini – per questo abbiamo delineato un “modus operandi” chiaro e definito, che non possa più essere sottoposto ad interpretazioni che non siano esclusivamente quelle normative».

Per leggere l’articolo completo di Maria Rosaria Spadaccino, su Il Corriere della Sera del 14 febbraio 2013 clicca qui.