Installazioni d’arte contemporanea nel Parco Archeologico dell’Appia Antica a Roma

Stefano Arienti, Cuoghi Corsello, Dado e Rusty sono i protagonisti della mostra Ailanto<3, che presenta installazioni site-specific nel Parco Archeologico dell’Appia Antica in un percorso che mette in relazione arte, architettura e paesaggio. Le immagini.
Arte e natura, architettura e paesaggio. L’arte contemporanea si misura sempre più spesso con queste dicotomie. Che, di fatto, interpretano e raccontano il rapporto tra l’uomo e ciò che lo circonda. Ma può una pianta diventare simbolo e metafora per una mostra? Evidentemente sì. La mostra Ailanto<3 ne è la testimonianza. Un percorso di installazioni realizzate ad hoc nel cuore del Parco Archeologico dell’Appia Antica che ruotano intorno al parallelismo tra una pianta invasiva non autoctona, l’ailanto appunto, e alcuni linguaggi artistici che si sono diffusi a partire dagli anni Ottanta a oggi

Per leggere l’articolo completo di Mariacristina Ferraioli clicca qui.